Rieccomi...

Ho titubato a lungo se tornare o meno... poi... rieccomi! :)

Sono stata indecisa per un solo motivo: avevo il blog, il mio blog intuttaconfidenza.blogspot.com da più di due anni. Vi avevo raccontato le mie avventure disavventure, le mie riflessioni, i rapporti con le persone più o meno care, e all'improvviso è sparito tutto: per attività sospetta! Mi sono stati bloccati il profilo, il blog e l'e mail, di punto in bianco.

Mi sono sentita denudata e derubata.

Sono tornata solo per un motivo: mi mancavano le belle persone e i loro bei blog, così diversi tra loro ma tutti così ricchi, costruttivi, divertenti, curiosi, seri, simpatici...

Non son riuscita a mantenere i contatti, molti blog non permettono il commento agli Anonimi, ma ho continuato a leggervi e a seguirvi.

Ed ora un augurio: il nuovo anno vi porti amore, felicità e gioia infinita!

Dona Flor, con affetto

2 gennaio 2013

giovedì 8 agosto 2013

Vorrei inserire una bella immagine estiva. Cerco su google immagini e mi appaiono centinaia di spiagge, ragazze in costume, ombrelloni, caricature del sole, ciabatte ombrelloni e conchiglie, ma io che pur abito a pochi minuti dal mare (e a pochi minuti dalla campagna e ad un'ora dalla montagna), fuggo il mare come i gatti l'acqua.
Per me il mare è quello che conosco dopo i mesi estivi e prima dei mesi estivi. Il mare è... passeggiate sulla spiaggia deserta, incontri con qualche persona solitaria che alza appena lo sguardo o che non si accorge nemmeno della presenza di altri, è ascoltare le onde, guardare i gabbiani e mirare l'orizzonte, magari con qualche peschereccio al largo...
Quindi, ecco la mia immagine estiva... i miei fiori preferiti...

16 commenti:

  1. FARE CHILOMETRI SUL BAGNASCIUGA, PRIMA DELL'INVASIONE.
    Niente contro i 'vacanzieri', i bambini e l'allegria un po' caciarona, sia ben chiaro.
    Un abbraccio!
    Cristiana

    Se vuoi sbizzarrirti, con foto strane :
    http://www.worth1000.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri,
      corro subito a vedere! :)
      Anch'io non ho niente contro i vacanzieri, anche perchè qua molti gestori di locali e ristoranti campano con loro e se mi sentono... son guai ;)
      Abbracci!

      Elimina
  2. Amo l' estate e sempre più spesso , magari perchè sto invecchiando mi pare che sia sempre più corta e fugace.E mi viene il magone mannaggia ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu non stai invecchiando!!!
      Io, al contrario di te, sono ancora per le mezze stagioni, peccato che durino solo un giorno ;)
      Salutini!!!

      Elimina
  3. con quello che scrivi la bella immagine la hai già regalata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Soffio!
      Alla fine ho messo la mia interpretazione dell'estate :)
      Ti auguro buon proseguo di vacanza :)

      Elimina
  4. Il mare d'inverno è per pochi eletti, per quei pochissimi che sanno aspettare, che non hanno fretta, che parlano al tempo e ascoltano il mare. D'estate, Lui - il mare intendo – parla solo agli insonni che ne accarezzano la riva mentre gli altri che la affollano ad altri orari gli voltano le spalle. Ma ci vuole una certa qualità dell'anima per ascoltare il mare, oltre che silenziose circostanze favorevoli: in quella congiuntura si disveleranno le vicende di Ulisse, le rotte di cannoniere Portoghesi, le derive delle vele rosse di pirati Fenici, della lampeggiante irrequietezza dei vulcani degli abissi e degli specchi ustori di Archimede... Se tali condizioni non vi sono, nel caldo torrido, rumoroso ed affollato di certe mattine d'estate, allora è meglio volgere lo sguardo ad una margherita, e dai suoi petali attendersi che si sciolga il corno di un dilemma! Buon Tutto Flor!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole non sono un semplice commento, ma poesia. E come sempre, entri nell'anima con finezza ed eleganza.
      Ti auguro tanti "mari d'inverno" ;)

      Elimina
  5. Le margheritine di prato, che meraviglia!
    Sotto casa della mia famiglia c'erano piccole collinette piene di questi splendidi fiori.
    Quando si usciva, ero solita raccoglierli e portarli alla mamma dicendo: "ecco sono per te!", con la mia vocina flebile da bimba.
    Un saluto carissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io le adoro... nella casa di campagna dei miei nonni ho scoperto un'aiuola di margheritine. Così piccole e delicate ma tanto forti da nascere in una parte di campo un po' arido.
      Che dolce e tenero ricordo il tuo, fai tenerezza.
      Cari saluti :)

      Elimina
  6. Ecco, hai descritto esattamente il motivo per cui mi piacciono tanto. Smackkk!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. S. Pia! Cari saluti e buona nuova settimana :)

      Elimina
  7. Il modo migliore per conoscere i luoghi più belli è in assenza di confusione, il silenzio e la calma aiutano a godersi il momento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Distratti dalla confusione e dal rumore, quante cose ci perdiamo? I nostri occhi vedono alla nostra altezza e non notano ciò che sta sopra e sotto. Un vero peccato...

      Elimina
  8. le spiagge eccessivamente affollate annoiano e non trasmettono emozioni come quelle dei mesi invernali autunnali e primaverili quando ha tutt'altro splendore...
    anche io dopo non mi farò mancare le passeggiate sul lungomare, ma per ora le metto da parte... troppo caldo e troppo sole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pupottina!
      Non posso che condividere :)
      Buone passeggiate al fresco! Bacioni

      Elimina